Comment-to-messenger, l’evoluzione del chatbot su Facebook

Vuoi avere più lead e vendite tramite Facebook? Ecco lo strumento di comment-to-messenger: quale indicazioni su come usarlo

La pubblicità con Messenger è uno strumento poco conosciuto, ma realmente potenziale per chi vuole sponsorizzare servizi e prodotti su Facebook, soprattutto perché facilita la comunicazione e la rende “personale” e “umana” su una piattaforma virtuale. Perciò,approfondiamo oggi una delle più popolari funzionalità di marketing di Messenger: lo strumento comment-to-messenger. Le modalità di funzionamento di questo strumento sono davvero semplici: devi solo sincronizzare un post di Facebook (o un annuncio) con il tuo strumento di marketing di messaggistica preferito che invierà automaticamente un messaggio a tutti gli utenti che commenteranno quel post. Perché Comment-to-Messenger è così importante?

Anzitutto, è un modo semplice per fidelizzare il cliente e farlo “cadere” nella tua rete. Infatti, Facebook ti consente di creare un “elenco” di iscritti messenger a cui inviare successivamente i messaggi (simile all’email). Inoltre, aumenta il punteggio di pertinenza dell’ads che ha creato. L’interazione social ha un peso molto rilevante sul tuo punteggio di pertinenza: quindi i commenti, le condivisioni e le reazioni che ottiene il tuo post non faranno altro che far salire il punteggio di pertinenza.
Infine, è uno strumento eccezionale per generare lead e vendite. La chiave è assicurarsi che il post conduca a una “conversazione” finalizzata alla vendita. Con lo strumento di chatbot puoi impostare una sequenza di follow-up automatica che sia indirizzata alla vendita.

 

Condividi e commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pippo